Centro Assistenza SlimPay

Codice Identificativo del Creditore (CID)

Per iniziare con l’addebito diretto SEPA, ogni azienda o Istituto necessita un ID Creditore (CID). Questo CID identifica il Creditore indipendentemente dalla sua relazione con qualsiasi banca creditrice. Il CID é standardizzato, non modificabile ed unico per ciascun creditore (ogni CID si riferisce ad un solo Creditore).

Inoltre consente al debitore di :

  • Verificare una transazione di addebito diretto SEPA
  • Domandare un rimborso o iniziare una disputa con il giusto Creditore
  • Verificare un mandato

Un mandato SDD é correttamente identificato utilizzando la combinazione di un codice identificativo del creditore (CID) + un codice identificativo univoco del mandato (UMR). Forma l'unica chiave di mandato SDD.

La struttura del CID può variare da paese a paese nella zona SEPA. Lo schema di addebito diretto SEPA consente l’utilizzo di identificativi nazionali esistenti per creare il CID SEPA, semplicemente aggiungendo un codice paese e una  cifra di controllo. 

La struttura generale del CID è la seguente:

Ogni Paese all’interno dello Schema addebito diretto SEPA ha la propria procedura specifica ed emittente per fornire una CID ad un creditore.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0